Roma, l’ex Hector Moreno: “Monchi mi ha portato in Italia, ma Di Francesco puntava su altri”

Hector Moreno, ex difensore romanista arrivato in estate come primo acquisto della campagna estiva e ceduto a gennaio alla Real Sociedad, è intervenuto ai microfoni di “El Diario Vasco”. Queste le sue dichiarazioni:

Cosa non ha funzionato alla Roma?
Monchi mi ha portato a Roma, ma Di Francesco contava su altri calciatori. Non è una colpa, le sue scelte erano in funzione di quello che secondo lui serviva alla squadra. Ogni volta che sono andato in campo ho giocato a buon livello. Ho giocato poco ma mi sono sempre allenato duramente e fisicamento sto bene. Tra sei mesi ci sarà il Mondiale, un appuntamento imporante.

Perché hai scelto la Real Sociedad?
C’erano alcune offerte dal Messico, ma non volevo tornare nel mio paese. Volevo restare in Europa, a Roma stavo bene e avevo deciso di rimanere. Due giorni prima della fine mercato il io agente mi ha chiamato per dirmi della proposta della Real Sociedad. Pensavo non ci fossere i tempi tecnici e che la Roma non mi avrebbe fatto partire, ma Monchi è stato molto bravo e in poco tempo era tutto fatto, così ora sono qui.

Fonte: El Diario Vasco

Condividi