Comunicati

FIORENTINO/ AS ROMA COMUNICATO:

AS Roma riceve e volentieri pubblica le dichiarazioni del COO di Unicredit Paolo Fiorentino a seguito dell’incontro avuto con il presidente della AS Roma James Pallotta e in riferimento ad alcune notizie apparse oggi sulla stampa:
“Ho ritenuto importante rispondere ad alcune errate interpretazioni giornalistiche relative allo scopo e alla natura del mio incontro con James Pallotta riguardo l’AS Roma.
“Per essere chiari, il signor Pallotta ha richiesto l’incontro di oggi nell’ambito di un continuo impegno a mantenere la massima trasparenza tra i soci, cosa che UniCredit apprezza molto. Le speculazioni di natura finanziaria con riferimento alla salute del club, come recentemente riportate, non sono corrette.
“Il signor Pallotta e tutta la proprietà statunitense hanno confermato il loro impegno nei confronti del club. Essi hanno adempiuto a tutti gli obblighi di cui agli impegni da loro assunti per intero. Siamo pienamente fiduciosi che continueranno a farlo in futuro e non vediamo l’ora di lavorare con loro nella costruzione del club”.
23 marzo 2013 ore 21,50


ROMA – SCEICCO / COMUNICATO UFFICIALE

“Facendo seguito al comunicato del 14 febbraio da AS Roma LLC SPV, azionista di maggioranza della holding NEEP Roma con riferimento al contratto preliminare sottoscritto con lo sceicco Adnan Adel Aref al Qaddumi al Shtewi per il suo coinvolgimento, diretto o indiretto, con il gruppo azionario che detiene la quota di controllo di NEEP Roma Holding, e il termine ultimo del 14 marzo 2013 per il potenziale Partner per finanziare l’intero prezzo di acquisto del suo investimento, AS Roma SPV LLC, anche previa consultazione Consob, rende noto che il potenziale Partner non ha completato l’investimento, non esiste un accordo per la proroga dei termini per la chiusura del transazione e che quindi l’accordo preliminare con il partner potenziale deve essere considerato risolto”.
14 marzo 21,30